storytelling, filmmaking e femminismo in Sud Africa

Jabu Nadia Newman trova la sua voce critica come scrittrice, filmmaker e fotografa durante le proteste studentesche del 2015/16 a Cape Town. Prendendo ispirazione dalle donne incontrate durante le manifestazioni, decide di definire e rappresentare il femminismo intersezionale nel panorama post-apartheid sudafricano; con una web serie semi-autobiografica, The Foxy Five. Continua a leggere “storytelling, filmmaking e femminismo in Sud Africa”

la vecchiaia al cinema

Molti soggetti e rappresentazioni sociali, sono tabù nella società contemporanea dell’immagine. Il cinema, sfolgorante medium speculare, non fa eccezione nell’approccio di determinate tematiche che ancora “disturberebbero”, lo spettatore medio. Alla deriva del fallimentare neoliberalismo, dedicare un film alla vecchiaia, può essere una scelta coraggiosa. Invece di occultare la naturale maturità esistenziale, alcuni registi ne mettono in luce le forti implicazioni sociologiche e filosofiche.

f2065d99ba07f24975f24c05a0198bdd

Aquarius – Kleber Mendoça Filho

Continua a leggere “la vecchiaia al cinema”

ten meter tower @ Sundance Film Festival

297a500f20b04de57b6bcbdd6c74a6fd

In questo documentario, brevemente intitolato Ten Meter Tower,  realizzato da Maximilian Van Aertryck e Axel Danielson, si catturano  le reazioni di 67 esitanti volontari che si preparano a saltare da un trampolino alto 10 metri, per la primissima volta. Pagati $30 per scalare il trampolino, decideranno di saltare ? saranno troppo spaventati ? Il risultato è sorprendentemente rivelatore di come le persone giungono velocemente a confrontarsi con le proprie paure, dovendo prendere una decisione Continua a leggere “ten meter tower @ Sundance Film Festival”

Gli interni di Ozu