Le Scarpe in Giro – Scarpe Diem Project

Da cinque anni, regolarmente, vedo scarpe. Nei posti più improbabili, per giunta.
E allora ho deciso di fotografarle, nella speranza di chiarirmi le idee.

Con quest’accattivante frase, Emanuela Amadio (docente del CFC,  promotrice di hi-Storia) introduce Scarpe Diem Project, una raccolta fotografica sui generis ma non solo; in collaborazione con Martina Lolli, il sito diventa una piattaforma pluridisciplinare e multiuso.
Altro

La Biennale e l’emergenza; un paio di domande a Thierry Geoffroy

Con l’avvicinarsi dell’inaugurazione della Biennale, si rinnova il sempiterno dibattito arte-mercato, con annesse proteste. L’evento, in concomitanza con  Documenta, diventa un frizzante cocktail di sottointesi e fratture socio-economiche, in un’Europa sempre più a picco.
Cercando di capire meglio le implicazioni di questa narrazione multi-strato, sono stata attratta dal lavoro di Thierry Geoffroy, aka Colonel.

Altro

storytelling, filmmaking e femminismo in Sud Africa

Jabu Nadia Newman trova la sua voce critica come scrittrice, filmmaker e fotografa durante le proteste studentesche del 2015/16 a Cape Town. Prendendo ispirazione dalle donne incontrate durante le manifestazioni, decide di definire e rappresentare il femminismo intersezionale nel panorama post-apartheid sudafricano; con una web serie semi-autobiografica, The Foxy Five.Altro