ricordi e distorsioni

Diane Meyer emula i pixel e le immagini digitali con il punto croce sulle foto.
Tra scatti di viaggio, momenti familiari, la fotografa esplora le intersezioni tra la fotografia e la memoria.  il risultato  è qualcosa che distorce, ma anche celebra, la longevità di queste esperienze.

42c1ad9b3389000e74d24dd76edee323

a305a7d459aea0441ca7ecbe8010b6c2

6f0d77775c18a2834cc75ce35f1233ee

48c76a6982cd65c663369331bd86d14a

7621f7351e9f5c461bb1990aee3386ae

29114f2654dec088cbc5b88ca4863986

6f3e16a7a1fc9ba9c28833303487adfa

 

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...