La storia delle scatole parlanti

c75036d55b0c61be30220cee2e0b80b7

Egzo, « xobeatbox », 2016

E di come il loro messaggio gira il mondo …

Qualche giorno fa, durante la mia ultima passeggiata al Rivoli, mi sono soffermata a lungo da Egzo. Nel suo atelier, stava componendo i beat da mettere nelle nuove box; Con lui, un amico, un rapper giapponese e un blues-man. In questa grande jam session, sono venuta a conoscenza anch’io del messaggio delle scatole.


cattura
Dalle lontane foreste delle Antille, gli alberi hanno parlato a Egzo; le loro anime sono imprigionate nella carta, nei pacchetti di sigarette che stanno avvelenando il mondo !
Egzo oggi, trasforma quei pacchetti, riciclandoli in piccole opere d’arte. Ogni scatolina diventa scultura, pittura e musica. Al loro interno infatti, i pacchetti custodiscono dei codici qr con i beat, la musica composta dall’artista per ogni piccola creazione. Vere e proprie opere totali (in senso wagneriano), carillon 3.0, le xobeatbox frantumano ogni possibile confine tra discipline.
Per loro vocazione, le scatole diffondono il messaggio degli alberi in musica, nel mondo. Venute dalla naura, e vestite d’arte, sono connesse globalmente. lo scopo del progetto : favorire le intersezioni, gli allacci, la riflessione creativa.
L’operazione , non si ferma all’oggetto scatola in se, ma può essere intesa su più livelli. Walter Benjamin (« L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica » ) avrebbe dovuto conoscere le xobeatbox ! Il concetto di hic et nunc, è  totalmente scardinato in favore di una dimensione universalista, in cui tuttavia le scatole conservano una forte aura creativa, da cui l’opera trae la sua autenticità.

cattura2

Il pacchetto, è un opera riproducibile all’infinito (grazie alla scansione del codice), ma sopratutto, è la traccia della performance in se, dell’atto creativo che permette di dare un anima alle scatole, ognuna  caratterizzata, con una personalità diversa dalle altre. Così Egzo si esibisce live, e propone questo “supporto” rivoluzionario da portar con sé …
Adesso, le scatole viaggiano ai quattro angoli del mondo, diffondendo il messaggio come bottiglie nel mare.  Ognuno è partecipe di questa grande performance.

Annunci

4 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...