I « muri viventi » di Nomerz

abad510f02e414f56623822ee25c6df4

(…) E conosco bene anche tutte le case. Quando cammino pare che ciascuna di esse mi venga incontro lungo la strada, mi guardi da ogni finestra e mi dica : « Buongiorno; come va la salute ? Io grazie a Dio, sto bene e nel mese di maggio mi aggiungeranno un piano ». Oppure : « Per poco non sono andata a fuoco e mi sono presa uno spavento ! » e altre cose del genere. Tra tutte ho le predilette, le amiche più care; una di esse ha intenzione di mettersi quest’anno in cura, durante l’estate, da un architetto. Ma passerò ogni giorno a darle un occhiata perchè la cura non sia fatta così alla carlona, ne guardi Iddio! non dimenticherò mai la storia di un incantevole casetta color rosa chiaro. Era di pietra e talmente carina… mi guardava con tanta affabilità e con altrettanta fierezza guardava le sue goffe vicine, che il mio cuore si riempiva di gioia quando mi accadeva di passarle davanti. Ma ecco, la settimana scorsa, passo per la strada e , mentre guardo la mia amica, sento un grido lamentoso : « Mi vogliono dipingere di giallo!  » Briganti! Barbari! non hanno avuto pietà di nulla: né delle colonne, né dei cornicioni, e la mia amica è diventatta gialla come un canarino. Per poco in quest’occasione non ebbi un travaso di bile e finora non ho ancora trovato il coraggio di andare a vedere la mia poveretta, cosi sfigurata e ridipinta con il colore del celeste impero.

~ Fëdor Dostoevskij, « Le notti bianche », 1848

fded5c20d3865149becf370fa54e3088

cc0b8296a2978a7dd722dcc672135667af1d6b2e7be9ada3019d68d54145ce651fc29f5856f4c6e78efa099f06f41e528c3ff34ca674150d66b07a4d2db0933f

© 2016 Nikita Nomerz, « the living walls »

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...